Vacanze in Albania: Saranda

Vieni a scoprire il paese più accogliente del mondo!

Vacanze in Albania: Saranda

Saranda

Saranda è la città più a Sud dell’Albania. Siamo quasi al confine con la Grecia e proprio di fronte all’isola di Corfù.

Tra tutte le città albanesi Saranda è quella che per prima ha scelto di puntare al turismo come principale risorsa.

La vicinanza con l’isola di Corfù e i collegamenti diretti con traghetti e aliscafi ad una delle destinazioni turistiche più famose del meditarraneo convinsero i cittadini di Saranda ad investire tutte le loro risorse in strutture turistiche.

Il risultato è stato uno sviluppo urbano incredibilmente rapido che ha letteralmente trasformato la città in pochissimi anni.

I visitatori di Saranda si dividono in due fazioni:

ci sono quelli che non approvano la costruzione di palazzi a nove piani così vicini alla costa e quelli che invece la paragonano a città come Montecarlo o Barcellona.

Abbiamo inserito Saranda in molte delle nostre proposte di viaggio. La città è una meta irrinunciabile per i turisti che cercano il mare e il relax.

Una vacanza a Saranda: Mare e Movida.

Quasi tutti gli hotel e gli appartamenti di Saranda si trovano a pochi metri dalla spiaggia.

La città è sviluppata lungo la costa e le vie corrono parallele alla spiaggia.

Ci sono così i palazzi più vicini alla riva e via via quelli più lontani.
I prezzi degli hotel e degli appartamenti diminuiscono man mano che ci allontana dalla spiaggia.

Anche il più lontano però è a pochi minuti a piedi dal mare e quindi si possono trovare soluzioni economiche ma molto valide ai fini di una felice vacanza.

Le spiagge

Le spiagge più belle però non sono quelle che si trovano in città!

Il mare più bello è quello che si trova ancora più a Sud in direzione di Ksamil. Qui si possono trovare bellissime spiagge isolate e immerse nella natura incontaminata. Per torvarle però bisogna conoscere bene il territorio. Le più famose e consigliate sono la “Spiaggia del Monastero” Plazhi i Manastirit, e la “Grotta dei Piccioni Shpella e Pellumbave ma nella zona ce ne sono molte altre altrettanto belle.

Ksamil si trova quasi al confine con la Grecia ed è famosa per le sue spiagge e per gli isolotti ricchi di verde lussureggiante.

La Movida

Saranda è una intera città a vocazione turistica. La sera tutto il lungomare cittadino si popola di turisti. Si trovano ristoranti, Bar e Street Food. Ci sono attrazioni e divertimenti per tutti. Si trovano le giostrine per i bambini, i Disco Bar e Music Club.


A mezzanotte in città però la musica si spegne per dare ai turisti la possibilità di riposare. Niente paura però! Non appena fuori città si trovano altri locali in cui ci si diverte fino a notte inoltrata. C’è anche il Factory Night Club aperto per tutta la notte. Si tratta di una discoteca al chiuso (per evitare che il rumore disturbi chi vuole riposare) ma dotata di impianto di aria condizionata!

Come raggiungere Saranda

Arrivare a Saranda non è molto facile:

arrivando in Albania a Tirana (aeroporto internazionale) o a Durazzo (Porto Turistico) è necessario intraprendere un lungo viaggio in auto o in bus. ocorronno oltre 5 ore.

Nei viaggi itineranti che organizziamo le soste lungo il cammino sono studiate per rendere il giorno di viaggio parte integrante della vacanza: divertente e riposante.

In alternativa è possibile raggiungere Saranda passando per la Grecia. Si arriva in aeroporto a Corfù e poi si prende il traghetto o l’aliscafo per arrivare a destinazione. In questo caso però è obbligatorio programmare un pernottamento a Corfù perchè non si trovano coincidenze.

Un altra possibilità invece, sempre passando per la Grecia, può essere il traghetto per Higomenitsa: uno volta sbarcati in Grecia è possibile raggiungere Saranda via terra in auto o bus in un ora circa.

Italiano